Cortile Palazzo Bovara

Milano

Palazzo Bovara

Il Palazzo neoclassico più riuscito di Milano

120

150

1

La Storia di
Palazzo Bovara

Palazzo Bovara, fiore all’occhiello e oggetto di consapevole cura da parte dell’Unione del Commercio, del Turismo dei Servizi e delle Professioni della Provincia di Milano, così viene descritto dagli studiosi Giacomo Bascapé e Paolo Mezzanotte ne volume “Milano nell’arte e nella storia” (Emilio Bestetti editore) stampato nel 1948: “Opera del ticinese Francesco Soave, occupa un posto non secondario nella storia del neoclassico lombardo.

Arioso cortile rettangolare a portici, delimitato ai fianchi da due corpi di fabbrica minori, decorati da statue e vasi ornamentali sull’attico, e sullo sfondo da cancellate a pilastri bugnati recanti grandi vasi ornamentali e statue, a chiusura di un breve pittoresco giardino ombroso, di vecchie piante.

Servizi

Aperto tutto l’anno è ubicato in Corso Venezia 51 a Milano.

Se vuoi una consulenza sulla scelta della tua location

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, per mostrarti pubblicità in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca clicca qui.